Perchè Potresti Voler Accedere al Tuo Router WiFi e Come Farlo

Al centro di ogni rete senza fili vi è un router WiFi che mantiene tutte le impostazioni necessarie. Pertanto, se vuoi cambiare qualcosa, dovrai accedere al tuo router.

How to log into router

Se hai una rete WiFi a casa o ufficio puoi sfruttare la convenienza e flessibilità della connessione wireless ad Internet che fornisce per i suoi utenti. E’ ottima per consentire l’utilizzo completo dei dispositivi mobili e rimuovere la limitazione di dover cercare una rete cablata. Le reti WiFi casalinghe sono una componente integrale di un’implementazione smart home, consentendoti la comunicazione fra dispositivi e monitorando o controllando il software.

NetSpot Software per il controllo del WiFi
Valuta e visualizza la velocità del tuo router WiFi con facilità.
  • 4.8
  • 957 Recensioni utenti

Perchè Dovrei Voler Accedere Al Tuo Router WiFi?

Il router WiFi è responsabile del fornire accesso wireless alla rete. Riesce a farlo convertento i dati da un modem connesso ad internet in segnali radio. Questi segnali sono raccolti e utilizzati per la comunicazione da qualsiasi dispositivo con il wifi nell’area di coperura della rete. Senza un router, non vi sarebbe una rete WiFi.

Chi utilizza semplicemente la rete WiFi non dovrebbe mai aver bisogno di accedere al router. Difatti l’amministratore di rete dovrebbe acertarsi che il router non sia accessibile all’utente medio. L’unica informazione che la maggior parte degli utenti necessita riguardo alla rete WiFi è la password che serve per ottenerne accesso.

D’altro canto, se sei responsabile dell’impostazione e mantenimento della rete WiFi abbiamo un numero di ragioni per voler accedere al tuo router. In caso delle milioni di creti WiFi casalinghe attualmente in uso, ciò spesso significa che l’individuo responsabile non è un amministratore di rete professionale. Se sei in questa situazione, potresti non renderti conto dell’importanza di accedere al tuo router. Ecco alcune delle ragioni per le quali potresti voler accedere a questo dispositivo essenziale.

Aggiornare le Impostazioni di Sicuezza

Vi sono diverse impostazioni di sicurezza relative alla tua rete WiFi che vengono amministrate dal tuo router. Fallire a risolvere i problemi di sicurezza della tua rete lascia la tua rete vulnerabile al caos che può essere causato da accessi non autorizzati e infezioni malware. Tre impostazioni diverse si combinano per fornire accesso wireless sicuro e possono essere tutte cambiate dal router.

  • Router login — Questa è la password che è richiesta per accedere al router. Tutti i router hanno una password di default che dovresti cambiare il prima possibile per evitare accessi non autorizzati.

  • Password WiFi — Gli utenti richiedono l’inserimento di inserire la password per poter accedere alla rete. Potrebbe essere stata impostata quando la rete stessa è stata installata, ma nel tempo vi sono svariati motivi per cui vorresti cambiarla per mantenere la sicurezza e il controllo sulle tue risorse.

  • Modalità sicurezza — Qui è dove decidi che tipo di sicurezza che vuoi utilizzare per proteggere la rete. Dovresti sempre scegliere di utilizzare al minimo WPA2 per mantenere la sicurezza della rete.

Modificare le Impostazioni di Rete

Vi sono un numero di impostazioni di rete che potresti voler cambiare.

Nome Rete — Questo è il nome che gli utenti vedranno quando cercano una rete a cui connettersi. Puoi modificarlo per rendere più ovvio il nome se stai competendo con altre reti WiFi nell’area. Puoi anche scegliere di nascondere l’SSID il che significa che il nome deve essere conosciuto dagli utenti per poter accedere.

Canale — Puoi selezionare il canale che la tua rete WiFi utilizza per trasmettere i dati ai dispositivi connessi. Alcuni router possono essere impostati automaticamente per trovare il canale migliore. Il risultato di una revisione di rete potrebbe indicare che hai bisogno di cambiae canale per migliorare la per performance.

Altre Impostazioni

A seconda di marca e modello del router, vi sono una varietà di altre opzioni ed impostazioni a cui si può avere accesso dal router. Alcuni router ti consentiranno di collegare archivi esterni per utilizzarli sulla rete, oppure imporre il controllo genitori per impedire l’accesso a certi dispositivi durante certe ore del giorno. Controlla la documentazione per il tuo dispositivo in particolare per vedere quali funzionalità potrebbero esserti utili.

Come Accedere al Tuo Router WiFi

Ora che abbiamo il tuo interesse nell’effettuare l’accesso al tuo router WiFi, parliamo di come puoi effettivamente farlo. Vi sono similarità nel processo indipendentemente dal tipo di dipositivo che stai utilizzando, oltre che ad alcune differenze che illustreremo dando uno sguardo a tre router diversi. Parleremo di router generici D-Link, Netgear, e Linksys invece che di modelli specifici in quanto il processo di accesso è lo stesso per ogni prodotto dello stesso produttore.

Vi sono due informazioni di cui avrai bisogno indipendentemente dal router a cui stai effettuando l’accesso.

Router login — Questa è la password che ti serve per poter accedere al router. Se non hai cambiato la password di default e non la conosci, puoi trovarla in siti come http://www.routerpasswords.com/. Qui troverai una lista di id e password per tutte le marche e produttori di router.

Indirizzo IP del router — Incollerai questo indirizzo IP nel tuo browser web per poter accedere al tuo router. Ecco come trovarlo:

  • MacOS — Preferenze Sistema > Rete > Avanzate > TCP/IP ti mostrerà l’indirizzo IP del router.

  • Windows — Avvia il prompt dei comandi ed inserisci ipconfig. Il Gateway di Default indica l’indirizzo IP del tuo router.

Una volta che hai questi due elementi di informziondi sei solamente dipendente dall’interfaccia che il produttore ti ha fornito per il tuo router. Ecco come raggiungere il tuo router e cosa aspettarti quando ce la farai.

Routers Linksys

1. Avvia il tuo browser web e indirizzalo all’indirizzo IP del tuo router che di default è 192.168.1.1.

Router’s IP address

2. Immettere la password del router nel campo Router di accesso e fare clic sul pulsante di accesso. La password predefinita è admin.

Linksys router login

3. Seleziona le impostazioni del WiFi e aggiorna password o canale di trasmissione.

Linksys router settings

Router netgear

1. Avvia il tuo browser web all’indirizzo IP del tuo router o http://www.routerlogin.com.

2. Inserisci il tuo nome e password. L’username è admin mentre la password di default è password.

Netgear router login

3. Premi Accedi per accedere alla schermata home del router.

Netgear router admin panel

Router D-Link

1. Avvia il tuo browser web all’indirizzo IP del router o http://dlinkrouter.local.

2. Inserisci nome e password. Il nome utente è admin e la password di default è anche admin.

D-Link router login

3. Premi Accedi per accedere all’interfaccia utente del router e aggiornare le impostazioni.

D-Link router admin panel

Le procedure sono molto simili, come sono la maggior parte dei router che incontrerai. La chiave è avere l’indirizzo e password. Ma che fare se la password è stata aggiornata e non la conosci? Ecco cosa fare.

Cosa Posso Fare Se Non Riesco Ad Accedere Al Mio Router Wireless?

Potrebbe esserci un momento in cui avrai bisogno di accedere al router per fare cambiamente importanti e non avrai la password a tua disposizione. Magari l’ultimo amministratore di rete se n’è andato improvvisamente e si è dimenticato di riportarla. La ragione non ti importa. La domanda è, come puoi accedere al router ora?

La risposta è resettare il router. Ogni router avrà il pulsante di reset da qualche parte che è fatto per essere utilizzato in questo tipo di situazioni. Tenere premuto il pulsante di reset per 10 secondi reimposterà la maggior parte dei router alle loro impostazioni di fabbrica. Ciò significa che ora puoi accedere con la password di default del produttore.

Sappi però che tutte le tue impostazioni verranno riportate a quelle di default. Ciò potrebbe comportare un po’ di lavoro da parte tua per riconfigurare il router. Assicurati di verificare la sicurezza associata alla tua rete se hai mai dovuto utilizzare questa tattica per accedere al router. Dover riconfigurare tutto una volta dovrebbe essere abbaastanza per assicurarti di avere la password di amministrazione per utilizzi futuri.

PERTANTO RACCOMANDIAMO
NetSpot

WiFi analyzer app funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi portatile (Windows 7/8/10) con un adattatore wireless standard 802.11a/b/g/n/ac.

Scarica NetSpot
  • 4.8
  • 957 Recensioni utenti
Cosa dicono di noi
Leggi il prossimo articolo in Tutto sui router WiFi

Se vuoi più informazioni riguardo al Wi-Fi, dai un’occhiata al seguente articolo riguardo ai router Wi-Fi, le migliori app per il networking wireless, il segnale WiFi, ecc.

WiFi lento?
Con NetSpot, puoi risolvere i problemi più comuni delle connessioni WiFi ed eliminare le possibili fonti d’interferenza.
NetSpot Wifi Heatmap