• #1 NetSpot
  • Migliore app per misurare la Potenza del Segnale Wi-Fi
  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti

Come misurare la forza del segnale Wifi con NetSpot

La potenza del segnale Wi-Fi è un fattore importante nel misurare l'affidabilità velocità della tua connessione wireless connection. Il segnale wireless debole può risultare in una connessione Internet lenta e poco affidabile.
migliore scelta
  • NetSpot
  • Misuratore potenza segnale WiFi
  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti
Ovviamente la potenza del segnale è solo metà dell'equazione. Il livello di rumore in relazione alla potenza del tuo segnale WLAN (rapporto segnale rumore) è anche molto importante. Prova NetSpot, è un misuratore professionale di potenza del segnale WiFi, ed è gratuito.

Salta a...

Misura la Tua Potenza del Segnale Wi-Fi su Mac OS X e Windows

Quando imposti e mantieni una rete wireless, vorrai mantenere una buona potenza di segnale in tutte le aree nel perimetro della rete.I punti "morti" con segnale debole possono causare perdite di connessione. Con molta gente che si sposta intorno mentre è connesssa a Internet tramite lo smartphone o tablet, questi punti morti sono diventati più problematici.

Aumenta la Potenza del Tuo Segnale Wireless
Aumenta la Potenza del Tuo Segnale Wireless

Come Misurare il Segnale della tua Rete Wireless

Non devi essere un esperto di computer o un amministratore di rete esperto per misurare la potenza del segnale WiFi. Infatti tutto ciò che devi fare è scegliere uno dei modi di misurazione descritti sotto e segui le nostre istruzioni passo a passo.

Metodo 1:
NetSpot
WiFi analyzer app funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi portatile (Windows 7/8/10) con un adattatore wireless standard 802.11a/b/g/n/ac.
  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti
  • 500K
  • Utenti

NetSpot è un applicazione per la verifica del segnale wireless e rilevamenti su sito per Mac. Fornisce due modi di misuralre la potenza del tuo segnale WLAN. Il primo — e più veloce — utilizza la Modalità Scoperta:

  • Modalità scoperta

    Riflette la velocità di trasferimento dati dall'utente ad Internet.
  • Modalità rilievo

    Disponibile su qualsiasi MacBook con macOS e portatili con Windows.
  1. Apri NetSpot.
  2. Cambia lo slider posizionato nell'angolo in alto a sinistra sulla posizione Scoperta.
Modalità Scoperta NetSpot
  1. NetSpot troverà automaticamente tutte le reti wireless nella tua area e ti fornirà informazioni dettagliate riguardo a loro, inclusa la potenza del segnale.

Se ti serve solo misurare la potenza del tuo segnale in un posto, allora la Modalità Scoperta è tutto ciò che ti serve. Comunque se deideri misurare la potenza del segnale in tutta l'area, quello che ti serve è fare un rilevamento completo. Ecco come farlo:

  1. Apri NetSpot.
  2. Cambia lo slider posizionato nell'angolo in alto a sinistra sulla posizione Rilevamento.

Modalità Rilievo NetSpot
  1. Inizia un nuovo rilevamento.
  2. Potrebbe esserti richiesto di tracciare una mappa della tua area utilizzando lo strumento di disegno mappa di NetSpot o caricane una già esistente.

Lo strumento di disegno della mappa di NetSpot
  1. Con la mappa pronta, puoi metodicamente spostarti in tutta l'area da rilevare fino a che l'hai coperta tutta.
  2. Quando hai finito, premi sul pulsante Ferma Scansione nell'angolo in basso a sinistra.

Metodo 2:
Utilizza l'Utility Interna per la Potenza del Segnale WiFi

Apple macOS e Microsoft Windows sono distribuiti con il supporto interno per le connessioni di rete wireless e corrispendenti strumenti per consentire agli utenti di connettersi alle reti WiFi e misurare la potenza del segnale WiFi. Questi strumenti sono i più veloci e semplici per misurare la potenza del segnale wireless, ma la loro accuratezza tende a essere un po'vaga, ecco perchè non possiamo raccomandarli al di sopra di NetSpot.

Ecco come utilizzare lo strumento interno per la misura della potenza del segnale WiFi su macOS:

  1. Premi Command + Shift + G per aprire la finestra Vai A Cartella.

Passo 1
  1. Inserisci: /System/Library/CoreServices/Applications.

Passo 2
  1. Inserisci la password se ti viene chiesta.
  2. Fai doppio click sulla Diagnostica Wireless.

Passo 4
  1. Apparirà una finestra, chiedendoti di eseguire un test di diagnostica per determinare lo stato attuale del WiFi.

Passo 5
  1. Dalla barra dei menu Diagnostica Wireless, selziona Finestra > Monitor.

Passo 6

Puoi anche provare altre opzioni Finestra, come Scansione o Performance, per vedere altre informazioni di diagnostica utili.

Ecco come misurare la potenza del segnale WiFi con Windows:

  1. Apri il Pannello di Controllo.

Pannello di controllo di Windows
  1. Seleziona Rete e Internet e vai in Connessioni di Rete.

Connessioni di rete di Windows
  1. Premi col tasto destro sulla connessione wireless che vuoi misurare e scegli Connetti / Disconnetti per vedere la potenza del segnale WiFi.

Ovviamente, puoi provare a cliccare semplicemente sull'indicatore WiFi posizionato nella taskbar su Windows e macOS e conta il numero di barre piene.

Metodo 3:
Usa un Test di Velocità Online su Internet

Un test di velocità internet online non è in realtà per misurare la potenza del tuo segnale WiFi, ma puoi stabilirlo dalle velocità massime di download e upload che la tua connessione ad internet può raggiungere. Comparando le velocità misurate con le velocità dichiarate dal tuo internet service provider, puoi farti una buona idea riguardo alla potenza del segnale WiFi nella tua posizione.

Tieni a mente che vi sono molti altri fattori che possono potenzialmente influenzare sulle velocità di download e upload, come i software che utilizzi, il numero di utenti sulla rete, limiti di rete dell'ISP, e altro.

Per misurare le tue velocità di download e upload utilizzando un test online della velocità:

  1. Vai su: https://www.speedtest.net/
  2. Premi il pulsante Vai e aspetta che il test finisca.

Speedtest di Ookla
  1. Compara i risultati delle velocità di download e upload pubblicizzate dal tuo internet service provider.

Speedtest di Ookla è solo una delle molte applicazioni di test di velocità internet disponibili online. Popolari alternative a Speedtest by Ookla includono Fast.com, SpeedOf.Me, TestMy.net, Internet Health Test, e SpeedSmart. La ragione principale per cui Speedtest by Ookla si è guadagnato la nostra raccomandazione è per il fatto che i suoi server sono in tutto il mondo, ciò garantisce una grande accuratezza nei test.

Capire la Potenza del Segnale WiFi

Il nome comune per la potenza del segnale radio ricevuto in una rete wireless è RSSI (Received Signal Strength Indicator. La potenza del segnale Wifi è tipicamente misurata in decibel milliwatts (dBm), un unità di livello utilizzata per indicare che un rapporto di potenza è espresso in decibels (dB) con riferimento ad un milliwatt (mW).

Quando interpreti questa unità, è importante tenere a mente che la scala dei decibel è logaritmica e non lineare. Pertanto, un aumento di 3 dB in livello raddoppia la potenza del segnale, mentre 10 dB aumentano il livello di 10 volte in potenza. Per capire meglio cosa significhi in pratica, diamo uno sguardo alla tabella qui sotto, che descrive vari livelli di perdita di potenza di segnale come influiscono la performance.

Potenza -30 dBm
Sommario Fantastica
Qualita prevista Potenza di segnale minima per applicazioni che richiedono una consegna dei pacchetti dati molto affidabile.
Richiesta per N/A
Potenza -67 dBm
Sommario Ottima
Qualita prevista La massima potenza del segnale raggiungibile sotto condizioni controllate.
Richiesta per Voice over IP e streaming video real-time
Potenza -70 dBm
Sommario Media
Qualita prevista Potenza di segnale minima per la consegna di pacchetti affidabile e funzionalità come email.
Richiesta per Email e navigazione del web
Potenza -80 dBm
Sommario Povera
Qualita prevista Potenza di segnale minima per connettività base, come la connessione alla rete.
Richiesta per Connettersi alla rete
Potenza -90 dBm
Sommario Inutilizzabile
Qualita prevista La potenza del segnale è estremamente povera ciò rende una qualsiasi funzionalità, inclusa la connessione alla rete, molto probabilmente impossibile.
Richiesta per N/A

Generalmente, la potenza di segnale fra -55 dBm e -75 dBm è accettabile, dipende da quanto vicini si è dal router wireless. Se sei nella stessa stanza del tuo router wireless e hai problemi ad avere una buona connessione, è probabile che vi sia molto rumore ambientale da vari dispositivi elettronici e altre reti wireless.

Puoi vedere quando rumore c'è misurando il Signal-to-Noise ratio (SNR), che è la differenza in decibel fra il segnale ricevuto e il livello del rumore di fondo. Ad esempio, se ricevi un segnale si -70 dBm e il fondo del rumore è a – 80 dBm, l'SNR è 10 dB. Ovviamente, vuoi che il Signal-to-Noise ratio sia il più alto possibile pertanto è meno probabile che il segnale sparisca nel rumore ambientale.

Risolvere i Problemi della Potenza di Segnale WLAN

Una volta che hai completato il rilevamento, vi sono tre visualizzazioni WiFi heatmap che vorrai vedere:

  1. La prima è il Livello Segnale. Questa ti mostrerà il tuo livello di segnale WLAN nell'area rilevata. Le aree blu e viola sono dove il segnale della rete è debole.

Livello del segnale
  1. Poi vorrai vederela heatmap con rapporto Signal-to-Noise. Molto rumore di fondo (da microonde, telefoni cordless, luci fluorescenti, ecc.) possono anche rendere un segnale decente virtualmente inutilizzabile.

Mappa di calore rapporto segnale / rumore NetSpot
  1. Terzo, vedi il tuo rapporto Segnale su Interferenza — questo misura l'interferenza di canali da altre reti wireless. Inoltre le aree blu e viola sono quelle più preoccupanti.

Rapporto segnale su interferenza NetSpot

Una volra che hai identificato le aree con segnale Wi-Fi poco potente, puoi seguire dei passi per correggerla. Le opzioni includono: Spostare il punto di accesso /router, aggiungendo un nuovo punto di access, p installando un ripetitore segnale Wi-Fi o un estensore WiFi.

Se il problema è un alto livello di rumore, puoi fare dei passi spostando il tuo punto di accesso, spostando o schermando il dispositivo che interferisce, o cambiando dalla banda a 2.4 GHz a quella a 5 GHz. Se il problema sono i livelli di interferenza alti, prova a cambiare il canale con uno con meno interferenza. Vedi queste guide di risoluzione problemi per imparare di più sul livello segnale, livello rumore e interferenza canale.

PERTANTO RACCOMANDIAMO
NetSpot
WiFi analyzer app funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi portatile (Windows 7/8/10) con un adattatore wireless standard 802.11a/b/g/n/ac.
  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti
  • #1
  • App analisi WiFi

  • 500K
  • Utenti
  • 6
  • Anni
  • Cross-platform
  • Mac/Windows

Hai altre domande?
Invia una richiesta o scrivi qualche parola.

Leggi il seguente in Tutto riguardo al WiFi

Se vuoi più informazioni riguardo al Wi-Fi, dai un'occhiata al seguente articolo riguardo ai router Wi-Fi, le migliori app per il networking wireless, il segnale WiFi, ecc.

Altri articoli

Ottieni NetSpot Gratuitamente
Rilevamenti WiFi su Sito, Analisi, Risoluzione Problemi funziona su MacBook (macOs 10.10+) o qualsiasi altro portatile (Windows 7/8/10) con un adattatore di rete standard 802.11a/b/g/n/ac.