Come tenere fuori le persone dalla tua Rete WiFi

Anche se l'accesso alle reti WiFi è diventato onnipresente nel corso degli anni, molte persone si chiedono ancora come impedire agli utenti WiFi di accedere a reti private a cui non hanno l'autorizzazione di accesso.

Come posso rilevare indirettamente chi sta usando il mio WiFi?


Come cacciare qualcuno dal tuo WiFi in modo da poter sfruttare la tua connessione Internet alla massima capacità e non sperimentare mai più rallentamenti e interruzioni della connessione? La nostra arma segreta, il nostro potente blocca utenti WiFi, non sarà un costoso dispositivo hardware né un'applicazione software. Invece, faremo affidamento esclusivamente sulle funzionalità che sono già presenti nel router, sebbene raccomanderemo alcuni utili strumenti software.

Ci sono molti segnali che possono dirti che qualcuno potrebbe usare il tuo wifi:

  • Scarse velocità: Se la velocità Internet è mediocre, anche se non stai scaricando file o riproduci contenuti video ad alta definizione, è probabile che qualcuno che non sei tu stia facendo proprio questo a tue spese. Ciò è particolarmente vero se si verificano rallentamenti solo in determinati momenti della giornata, ad esempio la sera, dopo che il tuo vicino è tornato a casa dal lavoro.

  • Latenza Alta: La latenza è il tempo necessario affinché un messaggio viaggi dal computer dell'utente a un server Internet. I sintomi della latenza elevata sono più evidenti nelle applicazioni in tempo reale, come Skype o giochi online. Ad esempio, potresti inviare un messaggio solo per vederlo arrivare al tuo interlocutore con un ritardo notevole. Oppure puoi cliccare sul pulsante di fuoco durante una partita online e perdere perché il tuo avversario si è già trasferito altrove.

  • Riavvii del Router: In una certa misura, è perfettamente normale che i router si riavviano di volta in volta. Un riavvio potrebbe essere attivato dal router stesso per scopi di manutenzione o potrebbe essere attivato da un aggiornamento software inviato dal produttore del router. Ma se il tuo router si riavvia continuamente, sta succedendo qualcosa di sospetto. Qualcuno potrebbe provare ad accedere alla tua rete WiFi usando la forza bruta, e dovresti sapere come bloccare questo qualcuno per evitare che ciò accada.

  • Assenza di Crittografia: Se, per qualche motivo, la tua rete WiFi non è crittografata usando il protocollo di sicurezza WPA o WPA2, puoi essere sicuro che qualcuno è oppure è stato di recente connesso alla tua rete WiFi. Ad oggi, innumerevoli router più vecchi utilizzano il protocollo di sicurezza WEP, considerato obsoleto già da tempo. Se possiedi un router di questo tipo, sbarazzatene subito, altrimenti le nostre raccomandazioni su come liberarti dalla persone connesse al tuo WiFi non ti aiuterà in alcun modo significativo.

Quali sono le possibili conseguenze per qualcuno connesso al mio WiFi?


Quando un utente non autorizzato accede a una rete di computer, lui o lei potrebbe commettere un vero crimine, a seconda del codice penale che l'utente infrange. Ad esempio, l'accesso non autorizzato, la modifica o l'alterazione dei dati contenuti in un sistema informatico è un reato federale ai sensi dell'Australia's Criminal Code Act 1995. In Giappone, l'accesso a una rete LAN senza autorizzazione non è un crimine, anche se la rete è protetta con una password. Negli Stati Uniti esistono varie leggi federali e statali che affrontano il problema dell'accesso non autorizzato alle reti wireless, con alcune leggi che richiedono danni monetari e altre che criminalizzano il semplice accesso non autorizzato a una rete.

La maggior parte delle persone che accedono alle reti WiFi senza autorizzazione non si rendono conto che potrebbero commettere un crimine, quindi un semplice avvertimento è spesso sufficiente a spaventare la maggior parte degli intrusi. Se vivi in un condominio, potresti, ad esempio, pubblicare un cartello che dice: "Conosco la persona che è connessa alla mia rete e so anche che il furto del WiFi è un crimine punibile".

Come vedere chi è connesso al mio WiFi?


Se vuoi bloccare gli utenti WiFi, le soluzioni software non sono necessarie perché il router probabilmente ha già funzionalità di blocco integrate.

Prima di tutto, devi scoprire qual è l'indirizzo IP del gateway del tuo router e digitare l'indirizzo nel tuo browser. I router Cisco e Linksys hanno un indirizzo predefinito 192.168.1.1, ma l'indirizzo varia da produttore a produttore. Guarda il retro del tuo router e, se non è lì, cercalo online.

Dopo aver inserito l'indirizzo IP del gateway del router nel browser, verrà visualizzata l'interfaccia di amministrazione del router e verrà richiesto di immettere il nome utente e la password dell'amministratore. Nella maggior parte dei casi, sia il nome utente che la password sono “admin”.

Quindi, utilizzare il menu di navigazione per visualizzare un elenco di tutti i dispositivi collegati. Dovresti vedere un nome e l'indirizzo MAC di ciascun dispositivo connesso. Se noti un dispositivo che non dovrebbe essere sulla lista, molto probabilmente hai individuato un ladro di WiFi. È possibile disconnettere il dispositivo non autorizzato o bloccare completamente l'indirizzo MAC del dispositivo per impedire che il dispositivo si connetta alla rete in futuro.

Come posso vedere quali dispositivi si trovano nell raggio del mio WiFi?


Ora che sai come vedere chi sta utilizzando WiFi, potresti chiederti come sapere chi sia nel raggio della tua rete WiFi. Puoi misurare fino a dove arriva la tua rete con l'aiuto di un'app professionale per sondaggi wireless su sito e analisi WiFi come NetSpot, che è largamente considerata la migliore app per analisi WiFi per computer Windows e Mac.

Con NetSpot, puoi facilmente creare una heatmap per la potenza del segnale WiFi per vedere quanto lontano dal tuo router sia possibile connettersi, e NetSpot può anche individuare punti deboli per poter ottimizzare al meglio la tua performance. Per scaricare NetSpot ed esplorare tutte le sue potenzialità, visita il sito web ufficiale e provalo gratuitamene.

Altre domande? Invia una richiesta.
nsWinImageWhite

La versione Windows è qui!

NetSpot serve a rilevare la rete wireless di facile uso per il rilevamento in profondità delle reti WiFi intorno a te.
Ottieni l'app gratuita per lo scna del wifi

Altri articoli

Inizia ora con NetSpot
Funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi computer portatile (Windows 7/8/10)
con adattatore rete wireless standard 802.11a/b/g/n/ac wireless network adapter.
★★★★
Valutazione 4.8 su 969 recensioni
Versione 2.11 • Invia la tua recensione