Utilizzare la mappa di calore WiFi per miglioramenti alla rete

L'analisi visiva rende le cose molto più semplici! La copertura WiFi viene visualizzata in onde di calore in modo da poter vedere esattamente dove sono le macchie calde, fredde e "abbastanza buone". Non c'è bisogno di indovinare dove potrebbe essere necessaria una migliore copertura WiFi, con il tool NetSpot WiFi heatmapper potrai vedere esattamente dove hai bisogno di migliorarla.

Mappa la tua copertura WiFi


Supponiamo che tu abbia installato una piccola rete wireless a casa o presso il tuo ufficio, ma non sei sicuro se i punti di accesso fanno il meglio e coprono correttamente l'area. Per vedere se c'è bisogno di lavorare sulla tua copertura, potresti scegliere il difficile metodo di fare letture infinite con il misuratore di forza WiFi, ma non c'è ragione di volerlo perché non c'è un modo semplice per accedere e analizzare dati.

Una mappa di calore WiFi, d'altra parte, non è solo una raccolta di letture del segnale, è una mappa dettagliata di calore, che visualizza in colori che mostrano immediatamente i punti con segnale Wifi con più forza e quelli con segnale più debole.

NetSpot è uno strumento completo per reallizare mappe di calore complete e perfettamente chiare del WiFi.

Lascia che NetSpot costruisca una heatmap WiFi per te

Per iniziare con la creazione di heatmap WiFi, è necessario:

  • Qualsiasi MacBook;
  • NetSpot Home, PRO o Enterprise;
  • Una piantina della tua casa/ufficio (opzionale).

Apri NetSpot, passare alla modalità Survey/Indagine e fare clic su "Avviare un nuovo sondaggio". Nome del progetto di indagine, zona e scelta del suo tipo di area. Con questa impostazione è possibile regolare con precisione il raggio di ogni misurazione. Selezionare l'impostazione corretta per la tua area per limitare il numero di campioni da prendere e aumentare l'accuratezza dei risultati.

Se hai una pianta del tuo spazio (consigliato, anche se non è necessario), fai clic sul pulsante "Carica dal file". Se non esiste una pianta, puoi disegnarlo con NetSpot - usa il pulsante "Disegna" oppure inizia con la "mappa campione".

Inizia con la creazione di heatmap WiFi

Una volta iniziato il processo di mappatura del calore, portare il computer portatile in qualsiasi punto della mappa vuota e segnare la posizione approssimativa (apparirà un piccolo punto). Partendo da un angolo muoversi in un percorso a zigzag attraverso lo spazio misurato. Dopo aver camminato diversi piedi, segna la nuova posizione sulla mappa. Ripetere i percorsi in tutto lo spazio per coprire l'area. I cerchi verdi possono essere sovrapporsi un po' sui bordi. Nel caso in cui il sovrapposizione sia troppo grande o che i cerchi non si sovrappongano affatto, fare clic su Annulla e ripetere le misurazioni con un posizionamento migliore.

La mappatura di calore di NetSpot mostrerà un percorso simile a questo:

NetSpot heatmapper mostrano un sentiero

Ogni volta che dovrai interrompere il processo di mapping, fai clic sul pulsante "Stop scansione". Sarai in grado di riprendere da dove sei partito più tardi. La tua mappa di calore apparirà così quando pronto:

Mappa di calore della tua casa/ufficio

Dai un occhiata ai nostri utili consigli e suggerimenti su come fare un indagine con i risultati più precisi.

Quando è tutto fatto con la mappatura, è possibile fare clic su qualsiasi punto di accesso sulla mappa per visualizzare la mappa di calore del segnale per quel punto di accesso. Il rosso è il segnale più forte, mentre l'azzurro è il più debole.

Il pannello sul lato sinistro visualizzerà tutti i punti di accesso che il tuo computer portatile potrebbe rilevare. Anche se ci sono AP dalla rete vicina, non è una preoccupazione poiché puoi disattivarli quando necessario.

Prima di salvare la mappa di calore WiFi, esamina tutte le visualizzazioni disponibili per analizzare i parametri della tua rete WiFi. NetSpot Home offre tre visualizzazioni principali e NetSpot PRO e Enterprise dispongono di 16 visualizzazioni per utenti con profonda conoscenza della rete WiFi.

Implementazione della Knowledge della mappa di calore wifi


Ora che hai una mappa di calore WiFi della tua casa o ufficio, puoi trarre tutti i vantaggi. Studiare la mappa di calore ti aiuta a vedere le debolezze della tua copertura WiFi e dà un'idea da dove iniziare a risolvere il problema. Quindi cosa è possibile fare:

Muovere i Punti di Accesso: La prima cosa da provare, e la cosa più semplice, muovere il punto di accesso in giro. Ad esempio, quando il segnale è debole da un particolare lato dell'AP, esaminare la struttura dell'edificio in quella direzione. C'è una parete in cemento o un grande armadio metallico o un frigorifero che sta bloccando il segnale dal punto di accesso? Qualcosa di simile può essere risolto semplicemente spostando il punto di accesso più avanti verso l'altro angolo. Spostando anche l'AP dal pavimento e le antenne di posizionamento verticalmente (in caso di antenne mobili) può cambiare la situazione al meglio.

Switch Channels:Quando secondo la mappa di calore WiFi si ottiene una copertura dignitosa, ma la velocità di trasmissione e la connettività in genere falliscono, lasciare che NetSpot verifichi le statistiche sul tuo punto di accesso e sui punti di accesso nello spazio misurato. Se scopri che il tuo AP utilizza il canale 6 proprio come alcuni altri AP nel tuo spazio, prova a passare a un canale meno affollato 12. Ulteriori informazioni utili sulla selezione di un canale WiFi possono essere trovate qui.

Aggiungere punti di accesso: Se lo spazio è cablato per Ethernet, è sempre possibile aggiungere un altro punto di accesso in qualsiasi punto di terminazione dei cavi per rafforzare il segnale.

Aggiungere un ripetitore: La maggior parte delle volte i router WiFi e gli AP possono essere configurati come ripetitori WiFi. Ripetendo un segnale Wi-Fi può aumentare efficacemente l'intervallo di una rete wireless esistente.


Altre domande? Invia una richiesta.
Mappe di calore WiFi su Windows

La versione Windows è qui!

NetSpot a trovare una chiare mappa wifi per una analisi wifi e una migliorare ricezione wifi.
Ottieni il software gratuito per la mappa della copertura wifi

Adiamo avanti Visualizzazioni


Altri articoli

Inizia ora con NetSpot
Funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi computer portatile (Windows 7/8/10)
con adattatore rete wireless standard 802.11a/b/g/n/ac wireless network adapter.
★★★★
Valutazione 4.8 su 969 recensioni
Versione 2.11 • Invia la tua recensione