WiFi Direct: WiFi Senza Internet


Non te ne sarai reso conto, ma il tuo telefono può comunicare con molti altri dispositivi via WiFi senza un router wireless grazie ad una tecnologia poco conosciuta chiamata WiFi Direct. In questo articolo descriveremo cosa è WiFi Direct e cosa puoi farci, introdurremo anche NetSpot, un'app professionale per sopralluoghi su sito che può aiutare a ottimizzare le connessioni wireless.

Cosa è WiFi Direct?



Nell'ultimo decennio, anche i più piccoli dispositivi elettronici sono dotati di connettività WiFi. La richiesta per connettività ad hoc e l'abità di connettere due dispositivi l'un l'altro senza un router wireless e a velocità abbastanza elevate da trasferire file multimediali.

La necessità per velocità di trasferimento dati più elevate ha significato che gli standard esistenti per le connessioni wireless, come Bluetooth, fossero insufficienti. Un nuovo standard tecnologico è stato sviluppato, uno che avrebbe fornito una connessione semplice per azioni semplici, come inviare un file da uno smartphone ad una stampante.

Per dare al mondo questa tecnologia wireless così disperatamente richiesta, la WiFi Alliance, un'organizzazione no-profit che promuove la tecnologia WiFi e certifica che i prodotti WiFi siano conformi a certi standard di interoperabilità, ha sviluppato lo standard WiFi Direct, permettendo ai dispositivi di connettersi facilmente l'un l'altro senza un router wireless.

Come funziona WiFi Direct?



WiFi Direct è costruito sulla stessa tecnologia WiFi usata dai dispositivi moderni per comunicare con i router wireless. Consente a due dispositivi di comunicare l'un l'altro, è necessario però che almeno uno di essi supporti lo standard WiFi direct, in modo da stabilire una connessione peer to peer.

Prima di WiFi Direct, era possibile stabilire una connessione simile con networking ad-hoc, un tipo di rete wireless decentralizzata che non si poggia su un'infrastruttura pre-esistente, WiFi Direct rende invece il networking wireless decentralizzato accessibile anche chi non è tecnicamente esperto.

Lo standard da ai dispositivi compatibili un modo di scoprirsi a vicenda e connettersi in sicurezza utilizzando WiFi Protected Setup e Wi-Fi Protected Access (WPA).

Wi-Fi Protected Setup è uno standard di sicurezza reti creato dalla Wi-Fi Alliance per consentire agli utenti che sanno poco di sicurezza wireless e possono esserne intimidati dalle opzioni di sicurezza disponibili per impostare WPA, un protocollo e programma di certificazione sviluppato dalla Wi-Fi Alliance per mettere in sicurezza le reti wireless di computer.

Come Utilizzare WiFi Direct?


WiFi Direct è supportato da molti più dispositivi di quanto si pensi. La Digital Living Network Alliance (DLNA) ha incluso il WiFi direct nelle guide di interoperabilità nel Novembre 2011, e Google ha supportato lo standard in tutte le versioni di Android a partire da Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Samsung ha preso vantaggio del supporto WiFi Direct su Android da Android 2.3 sul Galaxy S2, mentre gli utilizzatori di dispositivi apple hanno potuto godere WiFi Direct da iOS 7 nella forma di Air Drop. Anche BlackBerry ha supportato lo standard prima che la compagnia svanisse nell'irrilevanza.

Oltre che ai dispositivi Android con WiFi Direct disponibile, lo standard può essere trovato sulle console di gioco, come la nuova Xbox, o computer con Windows 10. Molti dispositivi hardware e periferiche, come i media player portatili, headset wireless, mouse per computer e tastiere, stampanti, utilizzano WiFi direct per connettersi invece di utilizzare il Bluetooth.

Queste sono ottime notize per l'utente perchè WiFi Direct è semplice da usare e non necessita complicate procedure. Per esempio, per connettere due dispositivi Android con WiFi direct, tutto ciò che devi fare è attivare WiFi Direct su entrambi e poi avviare il processo di appaiamento automatico.

Gli smartphone scambieranno automaticamente le chiavi di sicurezza, e potrebbe esserti solamente chiesto di premere un pulsante o scansionare un codice QR per confermare che vuoi che i dispositivi si connettano.

L'appaiamento di altri dispositivi WiFi Direct funziona in maniera simile, ma è importante sottolineare che la rete creata da un dispositivo WiFi Direct non si comporta come una rete wifi standard.

Un telecomando di un player streaming che usa WiFi Direct, come Roku, molto probabilmente si connetterà solamente al player Roku corrispondente, una cornice digitale con connettività WiFi Direct che fornisce i servizi minimi per consentire alle fotocamere digitali di collegarsi e caricare immagini, e gli smartphone potranno avere funzionalità di data tethering e altre funzionalità avanzate.

Come Risolvere Problemi di Connettività WiFi Direct?


Siccome WiFi direct fa leva sulla stessa tecnologia che consente ai laptop moderni, smartphone, TV e anche elettrodomestici, di connettersi senza fili, anche i dispositivi WiFi Direct soffrono degli stessi problemi di connettività dei router.

NetSpot è il modo più facile di diagnosticare e risolvere qualsiasi problema relativo al WiFi. Questa app professionale per sopralluoghi su sito, analisi WiFi, e risoluzione dei problemi funziona su macOs e i sistemi operativi Windows, e funziona su qualsiasi rete 802.11.

Con NetSpot, puoi visualizzare, gestire, e risolvere problemi delle reti wireless con il click di un pulsante e capire le cause dei tuoi problemi wireless al punto giusto. Non importa se un ragazzino del vicinato sta imparando come hackerare le reti wireless e utilizzando il tuo router per fare pratica o se i pacchetti dati fanno fatica ad arrivare alla propria destinazione a causa delle interferenze -- Netspot può individuare il problema e darti informazioni su come risolverlo.

Per osservare come NetSpot funziona, non devi nemmeno pagare, difatti questa app per risolvere i problemi WiFi per macOS e Windows può essere scaricata gratuitamente.

Conclusioni


WiFi Direct è una tecnologia poco apprezzata che consente a molti dispositivi WiFi di connettersi l'un l'altro e scambiare dati senza il bisogno di un router wireless centrale che organizzi il traffico e trasmetta i pacchetti di dati.

Specialmente quando ottimizzo usando NetSpot, il più facile software nativo per Mac e Windows, WiFi Direct può svolgere molti compiti che sarebbero complicati semplici.


Altre domande? Invia una richiesta.
nsWinImageWhite

La versione Windows è qui!

NetSpot serve a rilevare la rete wireless di facile uso per il rilevamento in profondità delle reti WiFi intorno a te.
Ottieni l'app gratuita per lo scna del wifi

Avanti in Tutto su Wi-Fi


Altri articoli

Inizia ora con NetSpot
Funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi computer portatile (Windows 7/8/10)
con adattatore rete wireless standard 802.11a/b/g/n/ac wireless network adapter.
★★★★
4.8 rank, based on 957 user reviews
Version 2.10 • Invia la tua recensione