Software per le site survey del WiFi

SEMPRE PIÙ DISPOSITIVI ED ELETTRODOMESTICI SMART SI CONNETTONO A INTERNET; QUESTO SIGNIFICA CHE IL BISOGNO DI INFORMARSI DIVENTA ANCORA PiÙ IMPORTANTE NETSPOT WIFI SITE SURVEY SOFTWARE.

migliore scelta
  • NetSpot
  • #1 NetSpot
  • Rilevamenti WiFi su Sito, Analisi, Risoluzione Problemi

  • Rilevamenti WiFi su Sito, Analisi, Risoluzione Problemi

  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti

Una site survey WiFi è il processo di individuazione e ottimizzazione di un’area specifica per il miglioramento o la pianificazione di una rete WiFi robusta.

Cos’è una site survey di una rete WiFi?

La tipica survey WiFi si preoccupa di raccogliere le seguenti informazioni:

  • Il numero di punti di accesso: Non è sempre possibile, con un singolo access point, coprire tutta l’area della survey con un segnale forte. Le università, gli ospedali, le grosse aziende, i musei e altri enti pubblici e privati hanno bisogno di più access point per il loro WiFi in modo da fornire una copertura grande abbastanza per la loro mole di utenti.
  • Posizione degli access point: Solo perché i punti di accesso possono essere virtualmente ovunque non significa che tutte le posizioni siano ugualmente valide. Infatti, un access point in una posizione “brutta” può contare poco e nulla; ecco perché bisogna fare delle site survey per le reti wireless per capire dove posizionare ciascun AP.
  • Interferenza: Le reti WiFi sono suscettibili alle interferenze delle altre reti, alle interferenze degli altri dispositivi elettronici e degli oggetti che assorbono i segnali del WiFi. I migliori software per le survey delle reti WiFi possono analizzare le interferenze e aiutarti a capire cosa devi fare per evitarle.

Perché eseguire una site survey di una rete WiFi?

Le reti WiFi diventano sempre più complesse, e noi ne siamo sempre più dipendenti per le nostre attività giornaliere. Una site survey del tuo WiFi può aiutare a tenere la tua rete al top, pronta per le tue necessità casalinghe e non.

Riduzione dei downtime

Secondo Gartner, il costo medio di un downtime tecnologico è di 5000€ al minuto. È un numero molto alto, e tutte le aziende che dipendono dall’accesso a reti WiFI dovrebbero ricordarselo — perché con la giusta prospettiva, viene così giustificato il costo dei tool per le survey wireless… senza tenere a mente che molti di questi strumenti, nelle loro forme gratuite, possono essere già sufficienti per le suddette attività.

Fornire copertura e connessioni stabili

Senza una site survey del tuo WiFi, è molto difficile — se non impossibile — sapere se hai una copertura sufficiente o no per la tua rete. Quando non puoi soddisfare delle necessità di rete, significa che alcuni i tuoi clienti non potranno connettersi all’internet — e se la tua rete WiFi non è abbastanza “capiente” in certe zone affollate, sarai purtroppo costretto a scollegare qualcuno…

Riduzione dei costi

Pianificare una rete WiFi senza software di site survey wireless adatto è un po’ come costruire una casa senza un progetto su carta. Se hai abbastanza esperienza e sei fortunato, puoi uscirtene con qualcosa che è in grado di non crollarti in testa, ma saprai benissimo che non sarà il meglio che ti saresti potuto permettere. Facendo una site survey per la tua rete WiFi prima di qualsiasi dispiegamento, potrai capire il numero di access point giusto per l’opera e abbassarne i costi.

Aumento della produttività

Quando gli impiegati hanno un accesso stabile e veloce a internet, la produttività aumenta — e lo stesso vale per chi naviga da casa. La differenza fra un sito che carica in un secondo e un sito che ce ne mette due non è significante, ma lo sarà se guardi al futuro: per esempio, pensa al tempo risparmiato moltiplicato per mille utenti e mille volte.

Miglior sicurezza

Il software per le site survey delle reti WiFi può mostrarti gli access point truffaldini gestiti dagli hacker che tentano di rubare i dati a te e gli altri eventuali utenti (famiglia o impiegati) sulla tua rete. Può anche aiutarti a capire dove e come smettere con gli access point, in modo di non propagare troppo oltre “l’esterno” la tua rete e lusingare sconosciuti.

Rileva ed elimina le zone morte del Wi-Fi

Le survey delle reti Wi-Fi sono importantissime per trovare zone morte nel campo del WiFi, ovvero spazi dove il segnale è debole o nullo. I cali di connessione che esse causano sono solitamente la principale fonte di frustrazione per te, i tuoi impiegati o i tuoi clienti. Eseguire una survey ti permette di capire come correggere questi problemi per evitarli addirittura anche prima che si verifichino.

Cosa mostra un'indagine sul sito WiFi?

Completare un'analisi del sito Wi-Fi con l'adeguato strumento di valutazione della rete wireless fornisce intuizioni concrete e attuabili che possono essere fondamentali per le prestazioni e la sicurezza della tua rete.

Sspecificamente, un'analisi del sito Wi-Fi fornisce una ricchezza di informazioni dettagliate su tutte le reti wireless esaminate, rappresentate visivamente attraverso mappe di calore interattive. Queste mappe codificate a colori rendono facile comprendere i dati reali del WiFi in ogni punto del tuo spazio.

Oltre a offrire un piacere visivo, le mappe di calore includono diversi tipi di visualizzazione dei dati. Questa profondità di dettagli aiuta a risolvere problemi e gestire qualsiasi configurazione Wi-Fi analizzando ogni punto di accesso. Che tu sia un utente occasionale o un vero esperto di reti wireless, questo livello di dettaglio può essere incredibilmente vantaggioso.

  • Nel caso di analisi passive, vedrai dati relativi al rapporto segnale-rumore, al livello del segnale, alla quantità di punti di accesso, al livello di rumore, al rapporto segnale-interferenza, alla copertura della banda di frequenza e alla copertura del modo PHY. Questo ampio set di dati aiuta a comprendere la qualità complessiva del segnale e la configurazione della rete.
  • Per le analisi attive, i tuoi risultati includeranno test di throughput con Iperf 3 o server di test della velocità personalizzati, velocità di upload e download, tasso di trasmissione wireless, e upload, download e jitter di Iperf. Questi fattori danno una comprensione delle prestazioni reali della tua rete sotto varie condizioni.

In sostanza, un'analisi del sito Wi-Fi diventa una dashboard comprensiva della tua rete wireless, aprendo la strada a decisioni informate, risoluzione mirata dei problemi e prestazioni di rete superiori.

Come posso scegliere i migliori tool per eseguire delle site survey al mio WiFi?

La tua scelta per il software di survey WiFi dovrebbe essere effettuata in base al tipo di survey che vuoi eseguire:

  • Survey passive: Durante una survey passiva, non c’è bisogno di connettersi a un punto d’accesso perché l’obiettivo è quello di raccogliere i dati da tutti gli AP nella zona — dati quali il loro nome, i canali WiFi utilizzati, l’intensità del segnale e così via. Effettuare una survey passiva è un’ottima prassi anche per identificare gli AP potenzialmente gestiti da cybercriminali e avere una comprensione approfondita dell’area analizzata.
  • Survey attiva: Per fare una survey attiva, è necessario stabilire una connessione con l’access point analizzato. Una survey di questo genere misura il round-trip time, il tasso di throughput, la perdita di packet, le ritrasmissioni e altro. Le survey attive sono quindi sfruttate per risolvere i problemi di una sola rete.
  • Survey predittiva: Le survey predittive sono più simulazioni che survey vere e proprie. Infatti consistono nel creare un modello di una rete wireless che andrà a interagire con oggetti fisici virtuali (es.: muri). Questo tipo di survey si fa prima del dispiegamento, siccome avere un’analisi a priori permette di identificare possibili zone di segnale debole o interferenze in modo da corregge i propri progetti. Le survey predittive possono essere quindi condotte senza alcuna misurazione sul campo, risultando un metodo efficiente e dai costi bassi o nulli per pianificare la tua rete wireless.

Buono a sapersi: Le survey passive e le survey attive hanno bisogno di adattatori WiFi compatibili di terze parti, ma zero hardware extra. Quelle predittive possono essere effettuate anche su un computer che non ha accesso ad alcuna rete WiFi.

Scegli un software di surveying wireless capace di fare survey attive, survey passive, e survey predittive

In realtà non è abbastanza eseguire una sola survey di un solo tipo per ottenere dati affidabili. La natura complessa delle reti wireless è meglio esplorata tramite una combinazione delle tre tipologie di survey — attiva, passiva, predittiva — in modo da poter combinare le loro forze e capire al meglio la situazione.

Per effettuare questi tre tipi di site survey del Wi-Fi, hai bisogno di un tool di survey per reti wireless versatile e facile da usare. Inoltre, dovrebbe supportare tutti gli standard Wi-Fi in circolazione, fra cui l’ultimo — il WiFi 6. Fondamentale è inoltre la compatibilità di questo tool sia con Windows che con macOS.

Gli strumenti di survey del Wi-Fi dovrebbero essere accessibili, con una UI in grado di semplificarne il processo e renderli di più facile utilizzo anche agli utenti meno esperti. Più sarà facile eseguire site survey, più alta sarà la probabilità che ti senta a tuo agio nel condurle regolarmente — ottimizzando costantemente le reti con dati aggiornati per garantire una performance al top.

La top 5 dei migliori tool per le site survey WiFi

Fare una site survey per migliorare il proprio WiFi risulta più facile quando hai a disposizione lo strumento esatto per eseguirla. Oggi, sia gli utenti casalinghi che quelli aziendali possono scegliere il proprio tool da una vasta gamma di analizzatori WiFi; per aiutarti a scegliere il migliore, ecco la nostra top 5 di migliori app per le site survey delle reti WiFi.

  1. NetSpot — il miglior tool per eseguire site survey di reti WiFi.
  2. Suite di Prodotti Ekahau — pianificazione Wi-Fi potente e progettazione AI per le reti wireless più affidabili e dalle migliori prestazioni — ora incluso il 6 GHz.
  3. VisiWave Site Survey — è un tool di site survey per WiFi proprietario, che offre supporto GPS e ottime capacità di raccolta dati.
  4. TamoGraph Site Survey — include un analizzatore di spettro capace di rilevare e identificare fonti non-WiFi di segnali radio, come quelli delle videocamere wireless, forni a microonde e telefoni cordless.
  5. iBwave Wi-Fi — è una suite per le site survey delle reti WiFi in grado di fornire un’esperienza unica basata sul cloud.
Scelta #1

NetSpot

Disponibile per MacBook (macOS 10.12+) o qualsiasi laptop (Windows 7/8/10/11) con una scheda di rete wireless standard 802.11a/b/g/n/ac/ax.

  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti
  • 500K
  • Utenti

Ciò che gli utenti casalinghi e quelli enterprise hanno in comune è il desiderio di app più semplici da utilizzare, e che non li costringano a leggere manuali lunghissimi per capire come ottenerci dei buoni risultati. NetSpot non solo è il migliore tool di survey per i professionisti delle reti, ma è anche perfetto per i non addetti ai lavori, che possono migliorare le proprie reti a casa senza difficoltà.

  • Modalità di Ispezione

    Ti fornisce informazioni in tempo reale sulle reti WiFi attorno a te.

  • Modalità Survey

    Fornisce un’approfondita analisi map-based della performance della tua rete WiFi.

  • Planning mode icon

    Planning (Modalità di pianificazione)

    Ti permette di simulare e pianificare il layout e la copertura della tua rete WiFi.

nsOverviewScreen

Con NetSpot le visualizzazioni, il management, il troubleshooting, l’auditing, la pianificazione e il dispiegamento di reti wireless avviene tutto in un clic.

A seconda del tipo di informazioni che si desidera raccogliere, si può passare da una visualizzazione in tempo reale delle reti nelle vicinanze con la modalità di ispezione, passare alla modalità Survey e definire i limiti di una rete WiFi su una mappa interattiva, o stimare — grazie alla nuova modalità Planning — il numero di punti d’accesso necessari per creare una copertura omogenea.

 Modalità sondaggio NetSpot (mappa termica)

L’attuale versione di NetSpot offre molti tipi di visualizzazioni per le mappe di calore, permettendoti di vedere di tutto: dal livello di rumore e un’analisi della copertura filtrata per le varie bande al rapporto segnale/interferenza. I dati raccolti potranno poi essere esportati con facilità in una varietà di formati, rendendo semplice la condivisione di essi o l’analisi futura sempre tramite NetSpot o anche con altri strumenti.

Pro e Contro
  • App accessibile, non richiede conoscenze tecniche
  • Più di 15 visualizzazioni per le mappe di calore
  • Supportato sia su macOS che su Windows
  • Efficiente per il costo, offre anche una versione gratis home
  • Permette di esportare i dati per ulteriori analisi
  • Potrà presto eseguire le site survey predittive
  • La versione gratuita dispone di funzionalità limitate.
Scelta #2

Suite di Prodotti Ekahau

Disponibile per Windows e Mac.

  • 4.7
  • 4.7 stelle su 5

La suite di prodotti Ekahau include diversi potenti strumenti di livello aziendale per la progettazione, l'analisi, l'ottimizzazione e la risoluzione dei problemi di tutte le reti Wi-Fi a 2,4/5/6 GHz. Quello che dovresti conoscere se sei interessato ai sopralluoghi WiFi è Ekahau AI Pro, un avanzato software di sopralluogo WiFi che supporta tutti gli standard Wi-Fi, inclusi il Wi-Fi 6 (802.11ax), il Wi-Fi 6E (802.11ax in 6GHz) e 802.11a/b/g/n/ac.

Con un database di oltre 4.000 punti di accesso e antenne Wi-Fi di tutti i produttori, Ekahau AI Pro è una soluzione tutto-in-uno per i professionisti IT che guidano progetti di progettazione e implementazione Wi-Fi critici per l'attività aziendale.

Suite di prodotti Ekahau

Ekahau AI Pro vanta capacità di progettazione predittiva della rete wireless assistita dall'intelligenza artificiale, simulazioni di aggiornamento della rete e report personalizzati che dettagliano lo stato di salute delle prestazioni della tua rete. Supporta più edifici e migliaia di punti di accesso per progetto, quindi è più che capace di soddisfare le esigenze dei più esigenti utenti aziendali.

Naturalmente, un mappatore di reti WiFi di questo calibro e fascia di prezzo è decisamente eccessivo per organizzazioni più piccole le cui reti non si estendono su più edifici. C'è anche il fatto che Ekahau AI Pro richiede il dispositivo Ekahau Sidekick 2 per raccogliere dati — un semplice adattatore WiFi non è sufficiente.

Pro e Contro
  • Progettazione predittiva di reti wireless assistita da intelligenza artificiale
  • Supporta tutti gli standard Wi-Fi
  • Può gestire più edifici e migliaia di punti di accesso per progetto
  • Parte della competente suite di prodotti per l'analisi WiFi di Ekahau
  • Estremamente costoso, con un prezzo di $5,995 USD
  • Eccessivo per piccoli progetti di rilevamento del sito Wi-Fi domestico o su piccola scala
  • Richiede il dispositivo Ekahau Sidekick 2
Scelta #3

VisiWave Site Survey

Disponibile per Windows.
  • 4.6
  • 4.6 stelle su 5

Sviluppato dalla AZO Technologies, VisiWave Site Survey è un tool di site survey per WiFi proprietario, che offre supporto GPS e ottime capacità di raccolta dati. Può eseguire tutti e tre i tipi di survey per il WiFi; potrai camminare per l’area raccogliendo dati manualmente, o farti aiutare dal sistema GOS per automatizzare le survey outdoor su larga scala.

VisiWave Site Survey

La versione Pro di VisiWave Site Survey include il supporto per le survey predittive, che ti permettono di creare un modello realistico della zona da visionare per simulare la reazione delle onde radio con l’ambiente circostante. Il risultato di questo processo è una mappa di calore molto chiara, che mostra come una o più fonti di frequenze si propagheranno nell’area della tua rete.

Pro e Contro
  • Propone tre metodologie di site survey del WiFi
  • Offre supporto GPS per survey all'aperto su larga scala
  • Funzionalità di report dettagliate
  • Prodotto maturo, in circolazione da venti anni
  • Compatibile con VisiWave Traffic
  • Disponibile solo su Windows
  • L'interfaccia non è intuitiva quanto quella delle altre app
  • Site survey predittive disponibili solo nella versione Pro
Scelta #4

TomoGraph Site Survey

Disponibile per Windows e macOS.
  • 4.5
  • 4.5 stelle su 5

Questo software per le site survey si vanta di poter analizzare le reti 802.11ax, così come quelle 802.11a, 802.11b, 802.11g, 802.11n, e 802.11ac. Il tool è disponibile in due versioni, ed entrambe costano più di 1000€. La versione più costosa di TomoGraph Site Survey aggiunge la simulazione degli access point e un modello predittivo della propagazione del segnale.

TomoGraph Site Survey

Incluso con TomoGraph Site Survey vi è un analizzatore di spettro in grado di trovare i segnali RF di apparecchiature non-WiFi, come quelli delle fotocamere con il wireless, i forni a microoonde, o i cordless. Questa feature è stata pianificata per essere utilizzata assieme a Wi-Spy, che è un analizzatore di spettro compatto per le bande da 2,4 e 5 GHz in grado di connettersi tramite USB.

Pro e Contro
  • Permette di analizzare una varietà di tipi di rete
  • Include un'analizzatore di spettro molto avanzato
  • La versione più costosa offre simulazione dei punti d'accesso, modeling predittivo
  • Gira sia su Windows che su macOS
  • Molto costoso
  • L'interfaccia potrebbe essere un po' complicata per i principianti
Scelta #5

IBwave Wi-Fi

Disponibile per Windows, Mac e Linux.
  • 4.2
  • 4.2 stelle su 5

Orientato ai clienti enterprise, iBwave Wi-Fi è una suite per le site survey delle reti WiFi in grado di fornire un’esperienza unica basata sul cloud. Puoi iniziare una survey del tuo WiFi su un tablet, inviare tutti i file nel cloud, e aprirli sul desktop per generare un modello 3D dell’area da visionare.

I clienti e gli stakeholder potranno poi visualizzare questo modello e i dati raccolti utilizzando iBwave Viewer, una versione pensata per la lettura di file iBwave fornita gratuitamente a tutti.

iBwave Wi-Fi

Per giustificarne il prezzo, gli sviluppatori di iBwave Wi-Fi hanno incluso moltissime feature pensate agli utenti enterprise, come una distinta base completa, rilevazione smart delle antenne, sistemazione del direzionamento dei cavi automatico, e altre ancore. I clienti possono guardare i video sul canale di iBwave Wi-Fi o addirittura far programmare una dimostrazione dal vivo.

Pro e Contro
  • Gira nel cloud ed è quindi accessibile da qualsiasi dispositivo
  • Permette di iniziare una survey WiFi su tablet per poi continuarla su desktop
  • Funzionalità per utenti enterprise
  • Prezzo notevole
  • Potrebbe richiedere una leggera attitudine tecnica per sfruttarlo a dovere

Come posso eseguire una site survey di una rete WiFi con NetSpot?

NetSpot è un tool per le site survey wireless che eccelle in tutti i parametri fondamentali per poter essere definito come il migliore nel suo genere. Questa app professionale per le site survey wireless, l’analisi e la risoluzione dei problemi del WiFi supporta le survey attive, passive, e predittive. Compatibile con i PC e i Mac moderni, NetSpot 3 funziona con tutti gli adattatori di rete wireless 802.11a/b/g/n/ac/ax.

NetSpot 3 è provvisto di tre modalità principali: Ispezione, Survey, e la nuova modalità di Planning.

  • Nella modalità di ispezione avrai uno snapshot in tempo reale di tutte le reti WiFi nelle vicinanze, corredate dai loro parametri base — come le varie velocità dei dati e l’intensità del segnale. Questa modalità offre una panoramica dello spazio wireless intorno a te, rendendo più facile l’identificazione di potenziali problematiche o di opportunità per effettuare migliorie.
  • La modalità Survey offre la possibilità di creare mappe di calore interattive della tua rete WiFi, mettendo in risalto i suoi dettagli fondamentali come la copertura e la velocità del traffico dati attraverso l’ambiente. Da oggi, con una calibrazione migliorata e una elaborazione più veloce dei dati, la modalità Survey è più precisa ed efficiente che mai.
  • La nuovissima modalità di Planning ti permette di simulare diverse configurazioni di rete prima di dispiegare fisicamente il setup. Questa funzionalità di natura predittiva fornirà una stima dei punti di accesso necessari per una copertura ottimale, e ti aiuterà a capire come i materiali dell’edificio in cui ti trovi, assieme ad altri fattori, potrebbero influenzare la performance della tua rete.

A prescindere da quali delle tre modalità principali tu voglia utilizzare in un determinato momento, potrai sempre salvare i dati raccolti in formato CSV.

NetSpot — Modalità rilievo

Per fare una site survey WiFi usando NetSpot:

Passo 1

Apri NetSpot e clicca sul pulsante per iniziare una survey.

NetSpot — Start a New survey
Passo 2

Dai un nome alla tua survey e poi clicca il nome della prima zona che vuoi scansionare.

Start a new survey
Passo 3

Carica una mappa esistente dell’area della survey dal tuo computer o disegnala tramite il tool per la creazione di mappe fornito da NetSpot.

Draw map survey
Passo 4

Clicca su due punti nella mappa e inserisci la distanza fra di loro.

Map of the surveyed area
Passo 5

Cammina fino a un angolo della zona di survey, e clicca sul punto nella mappa che ora corrisponde alla tua posizione fisica.

NetSpot floorplan
Passo 6

Continua a muoverti mentre NetSpot raccoglie i dati. Non fermarti finché non hai scansionato tutta l’area.

Passo 7

Clicca il bottone di stop appena hai finito.

Quando avrai completato la tua survey, NetSpot genererà automaticamente delle visualizzazioni per le tue mappe di calore. Ti rimarrà solo da analizzarle.

NetSpot Survey Mode (heatmap)

Conclusione

Con la nostra sempre più crescente dipendenza dalle reti WiFi — che sia a caso o a lavoro — uno strumento per le site survey ben fornito può offrirci dati dal valore inestimabile per aiutarci ad assicurarci un corretto funzionamento di queste e mitigarne gli eventuali problemi. Il software adatto rende più facile eseguire qualsiasi tipo di survey, e NetSpot si conferma di anno in anno la miglior scelta per gli utenti grazie alla sua affidabilità, facilità d’uso, e al suo impressionante parco di funzionalità.

PERTANTO RACCOMANDIAMO
NetSpot
Rilevamenti WiFi su Sito, Analisi, Risoluzione Problemi funziona su MacBook (macOs 10.12+) o qualsiasi altro portatile (Windows 7/8/10/11) con un adattatore di rete standard 802.11a/b/g/n/ac/ax.
  • 4.8
  • 969 Recensioni utenti
  • #1
  • Rilevamenti WiFi su Sito, Analisi, Risoluzione Problemi

  • 500K
  • Utenti
  • 10
  • Anni
  • Cross-platform
  • Mac/Windows

Miglior software per sondaggi sul sito WiFi — FAQs

Che cos’è un tool per le survey del WiFi?

Un tool di Wi-Fi site survey è un software o un’app utilizzata per pianificare, collaudare e ottimizzare una rete Wi-Fi. Ti permette di misurare l’intensità del segnale, le interferenze, e di identificare le location perfette per dispiegare punti d’accesso. Fra questi tool possiamo elencare: NetSpot, VisiWave Site Survey, e TamoGraph Site Survey.

In che cosa consiste una site survey del WiFi?

Una site survey wireless consiste nell’analizzare i parametri del Wi-Fi in uno spazio fisico, raccogliendo dati sull’intensità del segnale, livello di rumore, copertura di rete e su possibili interferenze.

Ma NetSpot, è davvero gratis?

Sì, NetSpot offre una versione completamente gratis con alcune limitazioni. In questa versione sarà solo possibile utilizzare la Modalità di ispezione, e non quella Survey; anche se accessibile, non potrai creare nuovi progetti, potrai solo provare una demo. Queste e altre limitazioni sono dovute al fatto che la versione gratuita è indirizzata esclusivamente all’uso personale.

Quali sono i tre tipi principali di survey?

Le tre tipologie principali di survey in loco e che possono essere eseguite con tool per survey delle reti wireless sono:

  1. Survey passive: Raccoglie dati sui punti d’accesso nelle vicinanze senza connettersi a essi.
  2. Survey attiva: Ti fa connettere a degli AP specifici per misurare alcuni dei loro parametri.
  3. Survey predittiva: È una survey che si basa su una simulazione fisica, previo dispiegamento.
Hai altre domande?
Invia una richiesta o scrivi qualche parola.

Ottieni NetSpot Gratuitamente
Rilevamenti WiFi su Sito, Analisi, Risoluzione Problemi funziona su MacBook (macOs 10.12+) o qualsiasi altro portatile (Windows 7/8/10/11) con un adattatore di rete standard 802.11a/b/g/n/ac/ax.