Come avere un WiFi più veloce gratis



Ammettiamolo: le velocità del tuo WiFi non sono così impressionanti come vorresti che fossero. Il WiFi veloce è il sogno di tutti, ma è anche possibile trasformare quel sogno in realtà? E, cosa più importante, è possibile che tutto avvenga senza spendere un solo dollaro?



SpeedTest WiFi NetSpot online

Controlla la tua velocità di Internet

Esegui un test di velocità di Internet per essere certo di avere la migliore velocità WiFi
NetSpot

Ottieni una velocità WiFi perfetta con NetSpot

Non accontentarti di una connessione decente, NetSpot ti assicura una connessione WiFi consistente.

Quanto dovrebbe essere veloce il mio WiFi?



Prima di intraprendere la ricerca di un WiFi più veloce, dovresti innanzitutto capire quanto velocemente dovrebbe essere il tuo WiFi. Potresti scoprire che le velocità che stai attualmente sperimentando sono effettivamente le massime velocità che puoi ragionevolmente aspettarti di ottenere.

Per cominciare, dovresti scoprire quanto è veloce il tuo internet domestico. Se non sei sicuro, contatta il tuo provider internet e chiedi. Supponiamo che tu abbia una connessione a 100 Mbps che arriva nella tua abitazione: sono 100 megaBITS al secondo. Poiché nessuno, tranne che gli ISP, pensa in megabit, è utile convertire il numero in megabyte al secondo, il che ci dà 12,5 megaByTes al secondo.


In altre parole, occorrerebbe, naturalmente in condizioni ideali, circa 1 secondo per scaricare un file di 12,5 megabyte da Internet.

Ma questa ipotesi è applicabile solo per le connessioni cablate e non per le reti wireless. Quando scarichi un file tramite WiFi, introduci diverse variabili importanti, con il tuo router wireless che è il più importante.

Il router WiFi trasmette su due frequenze principali — 2,4 GHz e 5 GHz — e ognuna di queste frequenze è divisa in più canali. Inoltre, i router WiFi utilizzano diversi protocolli IEEE 802.11, che forniscono la base per i prodotti di rete wireless che utilizzano la marca WiFi.

Il più vecchio protocollo WiFi comunemente utilizzato è 802.11g e supporta velocità di trasmissione di soli 54 Mbps, ovvero circa 6,75 megabyte al secondo. Se si dispone di un router wireless meno recente che supporta solo il protocollo 802.11g WiFi e si paga una connessione a 100 Mbps, è impossibile utilizzare la connessione alla sua capacità massima. In tal caso, l'unica opzione è l'aggiornamento a un router più recente, che, ovviamente, non è gratuito.

Ma cosa succede se si dispone di un router più recente, diciamo uno che supporta il protocollo WiFi 802.11ac, che ha un throughput a più stazioni di almeno 1 Gbps e un throughput a collegamento singolo di almeno 500 Mbps? Se questo è il caso, considera la tua fortuna perché dovresti essere in grado di utilizzare la tua connessione Internet alla sua capacità massima anche tramite WiFi.

Quanto è veloce il mio WiFi?


Per verificare la velocità del tuo WiFi, per analisi e indagini WiFi ti consigliamo NetSpot, un'applicazione leader del settore per Mac OS X e Windows. A differenza dei test di velocità online, che in genere misurano solo la latenza, la velocità di download e la velocità di upload, NetSpot può fornirti informazioni approfondite sullo stato della tua rete wireless e aiutarti a capire come fluttua nel corso della giornata e come cambia da una stanza all'altra.

NetSpot ha due distinte modalità di analisi WiFi: Survey e Discover. La precedente modalità consente di delineare la tua rete WiFi su una mappa e visualizzarne la potenza e altri parametri. Quest'ultima modalità raccoglie ogni dettaglio sulle reti WiFi circostanti e presenta i dati wireless come una tabella interattiva.

NetSpot Discover Mode

NetSpot ha anche la cosiddetta funzione di scansione attiva, che ti permette di scoprire esattamente la velocità che il WiFi raggiunge in tutta la casa. Per utilizzare la funzione Scansione attiva di NetSpot per testare la velocità WiFi in un istante, bisogna avviare un nuovo progetto. Carica una mappa esistente della tua zona o creane una nuova.

NetSpot Active Scan

Nella schermata Scansione attiva, selezionare la rete wireless e fare clic su "Abilita la scansione attiva delle reti selezionate". Eseguire la scansione. Una volta completato il sondaggio, sarai in grado di analizzare i risultati e vedere la velocità di upload, la velocità di download, la velocità di trasmissione wireless e altri parametri a seconda della configurazione esatta della scansione.

Come posso rendere il mio WiFi più veloce?


La potenza del segnale WiFi si riduce con la distanza. Se ti trovi a pochi metri dal tuo router, dovresti essere in grado di goderti il ​​WiFi veloce e utilizzare la tua connessione Internet alla massima capacità. Ma vai in un'altra stanza e vedrai che molto probabilmente la velocità del tuo WiFi diminuirà. A seconda dei materiali utilizzati per costruire la tua casa, il calo potrebbe essere abbastanza marcato.

Ecco perché dovresti sempre posizionare il router il più vicino possibile al centro della tua casa. Con NetSpot, puoi controllare i punti deboli del segnale e trovare la posizione migliore per il tuo router. Come regola generale, evitare di posizionare il router vicino a dispositivi di grandi dimensioni che potrebbero emettere molte interferenze elettromagnetiche.

Puoi anche rendere più veloce il tuo WiFi passando al canale WiFi meno utilizzato. Questo è particolarmente importante se vivi in ​​a area urbana densamente popolata e ci sono molte altre reti wireless nelle vicinanze. Se dovessi trasmettere sullo stesso canale di tutti gli altri, le velocità del tuo WiFi ne soffrirebbero a causa di un fenomeno noto come congestione del Wi-Fi.

Usando la modalità di ricerca di NetSpot, puoi facilmente generare una comoda tabella di tutte le reti wireless intorno a te e vedere su quali canali trasmettono. Apri semplicemente l'app NetSpot e fai clic su Discover/Scopri. Fai clic su "Canali 2.4 GHz" o "Canali 5 GHz" per vedere quali canali WiFi sono usati meno. Dovresti sempre preferire i canali non sovrapposti (1, 6 e 11).

NetSpot Channels

Con questi semplici suggerimenti, dovresti poter usufruire di un hotspot Wi-Fi veloce anche con un router wireless meno recente. Naturalmente, questa è solo una parte delle cose che puoi realizzare con una tecnologia obsoleta, specialmente se vivi in una casa più grande e i tuoi requisiti WiFi sono alti


Altre domande? Invia una richiesta.
nsWinImageWhite

La versione Windows è qui!

NetSpot serve a rilevare la rete wireless di facile uso per il rilevamento in profondità delle reti WiFi intorno a te.
Ottieni l'app gratuita per lo scna del wifi

Avanti in Tutto su Wi-Fi


Altri articoli

Inizia ora con NetSpot
Funziona su MacBook (macOS 10.10+) o qualsiasi computer portatile (Windows 7/8/10)
con adattatore rete wireless standard 802.11a/b/g/n/ac wireless network adapter.
★★★★
Valutazione 4.8 su 969 recensioni
Versione 2.11 • Invia la tua recensione